Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Lunedì 23 Settembre 2019 - Femminile - Non ci sono ancora commenti

PARTE BENE LA STAGIONE DELLA PRO FEMMINILE

 

Sesto San Giovanni - Non poteva iniziare in modo migliore l’avventura in campionato delle ragazze di mister Andrea Ruggeri! Contro la neo-promossa Academy Pavia l’undici biancocelste ha condotto il gioco per l’intero primo tempo, nonostante lo “spavento” iniziale dovuto alla traversa colpita dalla squadra avversaria in apertura di match.

 

Si sa, la prima partita del campionato è sempre una grossa incognita: la lunga pausa estiva è terminata, e bisogna testare in una partita ufficiale l’impegno dimostrato nei duri allenamenti di preparazione. Inoltre sfidare una squadra neo-promossa - che si è rinforzata molto sul mercato – è sempre un’incognita, soprattutto ad inizio torneo. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per un match emozionante.

 

La cronaca: la Pro parte bene conducendo il gioco ma il primo squillo arriva dalle nostre avversarie, che colpiscono una traversa sullo 0-0. Le ragazze biancocelesti replicano presto e, su azione avviata da rimessa laterale, conquistano un calcio di rigore. Il capitano Valentina Seveso si presenta sul punto di battuta e timbra il vantaggio sestese!

Passano pochi minuti e la Pro Sesto raddoppia: gran giocata di Michelle Costardi che si ritaglia lo spazio in area di rigore e, girandosi, conclude in porta superando Groni.

L’undici di mister Ruggeri non smette di macinare gioco: addirittura prima del finale di tempo arriva anche la terza rete, con una zampata di Martina Tipaldi che risolve una mischia in area.

 

Nella ripresa l’approccio della Pro è più rilassato, senza quella grinta e quell’attenzione che avevano contraddistinto la prima frazione di gara. Nei primi dieci minuti l’Academy Pavia gioca meglio, e trova il gol del 3 – 1 con Gianni. Dopo la rete le avversarie sono più motivate mentre Seveso e compagne sembrano ancora “negli” spogliatoi: nonostante qualche difficoltà, il doppio vantaggio viene confermato fino alla fine del match, senza subire rischi e occasioni da rete.

 

Mister Ruggeri è molto fiducioso: “Sarà un campionato duro, il nostro obiettivo è ambizioso. Dobbiamo avere una forte e solida tenuta mentale, fisica e tecnica per tutta la stagione. Solo così potremo ottenere risultati positivi”.

“Ci sono delle squadre che sono superiore alle altre, come il Ticinia, e che possono ambire alla vittoria finale. La nostra è una squadra giovane e forte che deve essere brava a reggere alla pressione della stagione e delle partite difficili”.

Lavorando bene durante gli allenamenti e seguendo le indicazioni del mister farà sicuramente un’ottima stagione: intanto il primo “mattoncino” è stato posato!

FORZA PRO!!

 

 

Formazione:

PRO SESTO                                       ACADEMY PAVIA

Vignati                                                 Groni                                                  

Barletta                                               Di Giulio

Nascamani                                          Recagno

Polloni                                                 Tanzini

G. Di Monte                                         Salamone

Seveso                                                 Prandini

Ponti                                                    Troiano

Sonnessa                                             Napoletano

Tipaldi                                                  Marchesini

Zangari                                                 Zorzoli

Costardi                                               Bosco

 

A disposizione:    

Baratti                                                 Bertone

Grassi                                                 De Vecchi

Melodia                                              Tchouchev

Pirro                                                    Gianni

Bellitto                                                Ubbiali

                                                           Migliavacca

Marcatori:

15 pt SEVESO (P), 35 pt COSTARDI (P), 41 pt TIPALDI (P), 6 st GIANNI (A)