Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Mercoledì 11 Settembre 2019 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

DOPPIO COMINETTI E GUALDI: LA PRO TORNA AL SUCCESSO!

Due vittorie su due al Breda per la Pro Sesto che batte in casa il Brusaporto. Vittoria in rimonta per i biancocelesti, bravi a non perdersi d'animo dopo il gol subìto ad inizio partita. 
Rispetto all'ultima trasferta sfortunata a Dro, c'è capitan Viganò al centro della difesa al posto dell'infortunato Di Maio oltre ada Amato a sinistra al posto di Bosco. Cambio anche in porta con Tamma che prende il posto di Cioffi. In attacco spazio a Cominetti nel tridente con Monni e Scapuzzi.

L'inizio per la Pro è shock: Amato, dopo 4', stende Belotti: Ferrari dal dischetto batte Tamma. Pro che non si arrende: al 13' Gavezzeni alza in corner una conclusione di Gualdi. Al 22' ancora Gualdi non trova la porta con un tiro da fuori area. I padroni di casa trovano la rete del meritato pareggio al 27' con Cominetti che di sinistro batte il portiere sul palo più lontano dopo una bella serpentina. Cominetti è in serata di grazia: l'ex Caronnese al 30' trova la rete del 2-1 dopo una bella azione costruita da Scapuzzi. La squadra di Parravicini continua a macinare gioco e va vicina anche alla rete del tris con Monni su splendido cross di Scapuzzi (fuori di un niente).

Il tris arriva alla prima occasione della ripresa: Scapuzzi, in serata di grazia, pesca in area Gualdi che fa 3-1: secondo centro consecutivo per il centrocampista. Una punizione di Ferrari (65') avrebbe potuto riaprire i conti, ma la Pro di questa sera sfiora la perfezione. Di Renzo, appena entrato al posto di Monni, va vicino al poker con una conclusione dalla distanza. In pieno recupero ci prova anche Capelli  con una sventola di sinistro che trova la risposta di Gavazzeni. Al Breda finisce 3-1 con gli applausi dei tifosi di casa. Domenica per i biancocelesti trasferta in Alto Adige contro la Virtus Bolzano. 

PRO SESTO BRUSAPORTO 3-1 (2-1) 

Marcatori: 4' rig. Ferrari (B), 27' Cominetti (P), 30' Cominetti (P),  59' Gualdi. 

Pro Sesto (4-1-4-1): Tamma; Giubilato, Caverzasi, Viganò, Amato; Gattoni; Cominetti, Gualdi, Omayer; Scapuzzi (85' Capelli); Monni (75' Di Renzo). (Cioffi, Bettoni, Bosco, Raffaglio, Crosariol, Carnevale, Romano). All. Parravicini  

Bruaporto (4-3-3): Gavazzeni; Archetti (83' Zullo), Suardi, Ondei, Villa (70' Lanza); Brignoni (70' Vitali), Forlani (56' Flaccadori), Belotti; Ferrari, Spampatti, Zanardini (62' Patacchini). (F. Esposito, Cortinovis, R. Esposito,  Tommasi). All. Del Prato.  

Arbitro Mastrodomenico di Policoro (Ciacia e Chichi).

Note: serata fresca, terreno in ottime condizioni.  Ammoniti: Giubilato e Gualdi (P), Patacchini e Belotti. Recupero: 0'+4'.