Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Lunedì 18 Marzo 2019 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

MANTOVA - PRO SESTO 2-1

Non basta il gol di Bugno ed una buona Pro Sesto per tornare da Mantova con un risultato positivo.

Una vittoria, quella dei virgiliani, che li riporta in vetta alla classifica, dopo il passo falso del Como contro il Seregno.

Nel primo tempo, dopo il vantaggio locale con Altinier, la Pro prende in mano le redini del gioco e al 34’ trova il pareggio grazie ad un tocco ravvicinato di Bugno. In pieno recupero, però, il Mantova torna in vantaggio su rigore con Minincleri.

Nella ripresa i biancocelesti ci provano, creano alcune mischie pericolose ma il risultato non cambierà più.

In generale, una prova confortante per i sestesi, che domenica prossima affronteranno in casa il Legnago: urge tornare alla vittoria per rafforzare la posizione play off.

MANTOVA Borghetto; Musiani, Baniya (dal 26’ st Tosi), Manzo, Silvestro; Minincleri (dal 35’ st Cuffa), Cecchi, Giacinti; Ferri Marini (dal 21’ st Alma), Altinier (dal 29’ st Yeboah), Scotto (dal 41’ st Aldrovandi). A disp. Conti, Ekuban, Cherubin, Varano. All. Morgia.

PRO SESTO Tamma, Viganò, Baggi, Croce, Bugno, Di Maio (dal 18’ st Scapuzzi), Duguet, Gualdi, Bertani, Guccione, Omayer (dal 18’ st Sanseverino). A disp. Cioffi, Tignonsini, Mazzotti, Romano, Marino, Crosariol, Marzeglia. All.: Parravicini.

ARBITRO Zucchetti di Foligno

MARCATORI Altinier (M) AL 7’, Bugno (PS) AL 34’, Minincleri (M) su rigore al 47’ pt.

NOTE Ammoniti Bertani (PS), Tosi (M). Corner 6-5. Rec 2’+3′