Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

S.S.D. PRO SESTO
Domenica 1 Dicembre 2019 - Pro Sesto - Non ci sono ancora commenti

LA PRO SESTO SBANCA ANCHE PONTE SAN PIETRO: CAPOLISTA SEMPRE A +5

PONTE SAN PIETRO (Bg) - Con il cinismo tipico delle grandi squadre, la Pro Sesto torna da Ponte San Pietro con i tre punti in tasca dopo la vittoria per 1-0 in terra bergamasca. Partita decisa da un'inzuccata di Caverzasi nel primo tempo e partita gestita molto bene dagli uomini di Francersco Parravicini. 

All'inizio il tecnico disegna una Pro Sesto con il 4-1-4-1 con Segato davanti alla difesa, ma ben presto il tecnico cambierà modulo tornando al caro 4-3-3. La partita è soporifera e regala pochi spunti degni di nota. Al 15' Bettoni perde un pallone sanguinoso in area, Trajkovic non inquadra la porta. Successivamente è Ruggeri ad effettuare un tiro a giro che non inquadra la porta. La prima occasione per i biancocelesti arriva al 26' con un colpo di testa su corner di Segato. Pochi istanti più tardi Caverzasi non trova il momento giusto per colpire, forse ingannato da un rimbalzo. Dall'altra parte Tamma si fa trovare pronto su una conclusione di Locatelli. Ancora Pro: al 36' Monni, dalla distanza, calcia centrale tra le mani di Pennesi. Il gol sembra nell'aria: Gattoni (40') calcia forte da buona posizione, il portiere di casa non rischia la presa e devia con i pugni. La rete arriva al 42': Segato pennella un gran pallone a Caverzasi che di testa fa 1-0. Nel finale di primo tempo l'ex Lecco, dalla distanza, impegna Pennesi. 
Nella ripresa Monni serve un assist per l'accorrente Gattoni, la conclusione al volo del centrocampista non trova la porta. Al 58' Segato colpisce la parte alta della traversa. E' dominio biancoceleste: Carnevale avvia il contropiede di Gattoni che serve Gualdi, l'assist per Monni viene però fermato da Simonetto. Grazie anche ai cambi conservativi di mister Parravicini, la Pro Sesto tiene bene il campo e il Ponte San Pietro non si avvicina praticamente mai a Tamma. I tre punti punti rafforzano il primato in classifica della Pro che allunga sul Seregno e tiene a debita distanza Scanzorosciate e Legnano. 
 
PONTE SAN PIETRO - PRO SESTO 0-1 (0-1) 

Marcatore: 42' Caverzasi 

Ponte San Pietro (4-4-2): Pennesi; Alborghetti (74' Mosca), Simonetto, Solcia, Zambelli; Ferreira Pinto, Pedrocchi, Trajkovic (82' Milesi), Locatelli (66' Merati); Ruggeri, Capelli. (Carrara, Zenoni, Kritta, Rota, Burini,  Solati) All. Mignani. 

Pro Sesto (4-1-4-1): Tamma; Giubilato, Caverzasi, Bettoni, Amato (50' Tota); Segato; Scapuzzi (50' Bosco), Gualdi, Gattoni, Carnevale (84' Bulgarella), Monni (69' Cominetti).  (Cioffi, Viganò, Crosariol, Motta, Capelli). All. Parravicini 

Arbitro Robilotta (Pilleri, Pina).  

Note: giornata piovosa, terreno in buone condizioni. Spettatori 300 circa. Espulso all'80' l'allenatore del Ponte San Pietro Mignani per proteste. Ammoniti: Amato, Locatelli, Trajkovic, Bosco, Carnevale, Ferreira Pinto,  Pedrocchi, Ruggeri e Bettoni.  Recupero: 2'+ 5'.